skip to Main Content
Via Firenze Ravenna

Via Firenze Ravenna

Le Vie di Dante rappresentano un inestimabile giacimento storico, reso accessibile da una rinnovata sinergia tra Emilia Romagna e Toscana, sfociata in un progetto interregionale, alla cui base ci sono collaborazione, partecipazione e dialogo.

Il viaggio di Dante da Firenze a Ravenna, attraversando l’Appennino tra Romagna e Toscana, diventa un prodotto turistico all’insegna di ritmi slow tra cultura e natura. Ripercorrere e visitare i luoghi in cui il più grande poeta italiano visse, esule, diventa un’esperienza di viaggio unica, tra antichi palazzi, pievi romaniche, piccoli borghi, musei e biblioteche, botteghe artigiane, natura incontaminata, salendo sul “trenino” che collega Faenza a Firenze via Marradi, oppure in sella a una bici lungo l’antica Via Faentina, o ancora a piedi attraverso uno dei tanti percorsi di trekking tra i territori provinciali di Ravenna e Firenze.

Le proposte turistiche, riguardano i sette Comuni di Firenze, Scarperia e San Piero, Borgo San Lorenzo, Marradi, Faenza, Brisighella e Ravenna con il loro patrimonio di monumenti, tradizione, identità ed enogastronomia. Nei percorsi delle Vie di Dante si esaltano e si fondono due regioni, valorizzandone i tratti comuni tra cui il calore, l’autenticità, la spontaneità della gente, l’innata vocazione all’ospitalità, al buon vivere e alla convivialità, la suggestione e il fascino senza tempo dei luoghi, la capacità di far convivere tradizione e innovazione, cultura e divertimento, qualità e convenienza.

Via Firenze Ravenna

Scopri le città

Back To Top