skip to Main Content

Le Vie di Dante

L’Appennino tra Romagna e Toscana
sulle tracce del sommo poeta

previous arrow
next arrow
Slider
L'iniziativa

L'iniziativa

Le Vie di Dante rappresentano un inestimabile giacimento storico, reso accessibile da una rinnovata sinergia tra Emilia Romagna e Toscana, sfociata in un progetto interregionale e da un’articolata offerta ricettiva e da servizi in grado di soddisfare le esigenze del turista che non si accontenta più della semplice visita, ma vuole vivere intensamente la vacanza, cogliendo le tipicità del territorio. Grazie a questo progetto, alla cui base ci sono collaborazione, partecipazione e dialogo, il viaggio di Dante da Firenze a Ravenna, attraversando l’Appennino tra Romagna e Toscana, diventa un prodotto turistico all’insegna di ritmi slow tra cultura e natura, seguendo l’attitudine del nuovo turista: arrivare a una forma d’integrazione che renda sempre più piacevole e vivace il suo soggiorno.

Visita Tutte Le Città

Visita tutte le città

Le proposte turistiche de Le Vie di Dante riguardano i sette Comuni di Firenze, Scarperia e San Piero, Borgo San Lorenzo, Marradi, Faenza, Brisighella e Ravenna con il loro patrimonio di monumenti, tradizione, identità ed enogastronomia.
Ripercorrere e visitare i luoghi in cui il più grande poeta italiano visse, esule, diventa così un’esperienza di viaggio unica, tra antichi palazzi, pievi romaniche, piccoli borghi, musei e biblioteche, botteghe artigiane, natura incontaminata, salendo sul “trenino” che collega Faenza a Firenze via Marradi, oppure in sella a una bici lungo l’antica Via Faentina, o ancora a piedi attraverso uno dei tanti percorsi di trekking tra i territori provinciali di Ravenna e Firenze.

Le Vie Di Dante

Le Vie di Dante

Nei percorsi delle Vie di Dante si esaltano e si fondono due regioni, valorizzandone i tratti comuni tra cui il calore, l’autenticità, la spontaneità della gente, l’innata vocazione all’ospitalità, al buon vivere e alla convivialità, la suggestione e il fascino senza tempo dei luoghi, la capacità di far convivere tradizione e innovazione, cultura e divertimento, qualità e convenienza.

Back To Top